TORNA ALLA COLLANA "ITHACA"

BARTOLOMEO VANZETTI

Non piangete la mia morte

introduzione di Massimo Ortalli
328 pp.
8,00 euro
ISBN 978-88-905149-1-3

ACQUISTA ON LINE

Questo libro è la storia di una vita. La vita di Bartolomeo Vanzetti raccontata da lui stesso. Non piangete la mia morte è composto infatti da una serie di lettere, spesso toccanti, inviate ai propri familiari in Italia, da una breve autobiografia scritta durante la permanenza in carcere e dalla emozionante arringa difensiva tenuta di fronte alla corte di giustizia che lo avrebbe, insieme a Nicola Sacco, condannato a morte. Un esempio ineguagliabile di grande integrità morale e di attaccamento alla vita. Fino all’ultimo istante.

Scarica la scheda del libro


 

Rassegna stampa

"Terra", 3 gennaio 2011

Francesco Romanetti, "Il Mattino", 27 febbraio 2011

Massimo Ortalli, "Rivista Anarchica", marzo 2011

Bartolomeo Vanzetti
(1888-1927)